Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
7:06 pm - domenica Agosto 18, 2019

Reddito di cittadinanza, a Massa-Carrara arriveranno 27,5 milioni di euro

55 Viewed redazione Commenti disabilitati su Reddito di cittadinanza, a Massa-Carrara arriveranno 27,5 milioni di euro
Spread the love

A Massa-Carrara quasi il 9% delle famiglie hanno un Isee tanto basso da rientrare nel reddito di cittadinanza che il governo si appresta a varare nella legge di bilancio 2019. In totale nella provincia apuana saranno quindi 7800 le famiglie a beneficiare del contributo voluto dal Movimento 5 Stelle. Lo dice un’analisi del Sole 24 Ore sugli Isee ordinari presentati in Italia nel 2016 (ultimo dato disponibile) e monitorati dal Ministero del Lavoro.

«Secondo quanto annunciato online dal Movimento 5 Stelle – ha scritto il quotidiano finanziario – il reddito di cittadinanza sarà destinato alle famiglie con un Isee fino a 9.360 euro annui. Perciò, anche se i dettagli non sono ancora definiti (l’obiettivo è farlo con un provvedimento ad hoc), i dati storici dell’Isee permettono già di ragionare sulla platea degli interessati».

Nella classifica stilata dal Sole, quindi, la provincia di Massa-Carrara risulta al 45esimo posto in Italia (l’8,8% delle famiglie ha un Isee ordinario sotto la soglia individuata l’incidenza sul totale delle famiglie) esattamente come Pescara e tra le provincie di Frosinone (8,9%) e Roma (8,7%).

La spesa del governo sul reddito di cittadinanza in totale ammonterà a circa 9 miliardi di euro. Questo significa che a Massa-Carrara dovrebbero arrivare in un anno 27 milioni e mezzo di euro che andranno alle 7800 famiglie meno abbienti. Una cifra che ripartita mensilmente «si traduce – riporta il quotidiano economico – in una media di 293,85 euro mensili per famiglia. Meno della metà dei 780 euro indicati come obiettivo e meno dei 305 euro che rappresentano oggi il valore medio del reddito d’inclusione. Con la differenza che quest’ultimo va a una platea sei volte più piccola (378mila famiglie)».

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

Coppa Toscana Juniores: parata di giovani bocciofili a Montemurlo La seconda tappa vede il successo della coppia composta dal cortonese Riccardo Mazzoni e dal viareggino Davide Biagi

Boom di presenze e di esami alla giornata regionale di prevenzione , molti i casi anche seri riscontrati ed allarme per il fegato grasso pericolo ipertensione, diabete . Visitata anche una persona giunta da vicino Roma.

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!