Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
6:53 am - domenica Agosto 25, 2019

MASSA,Tribunale: «Bordigoni è ineleggibile, entri in Consiglio Roberta Dei»

720 Viewed redazione 0 respond
Spread the love

A distanza di quasi un anno dalla delibera di consiglio comunale che ha sancito l’eleggibilità del consigliere comunale di Forza Italia Sergio Bordigoni arriva la sentenza della Corte d’appello di Genova che la smentisce: in consiglio entra Roberta Dei.

Dopo mesi di battaglie in tribunale e a mezzo stampa a spuntarla è la collega di partito di Bordigoni che in data 13 agosto 2018 aveva chiesto ai consiglieri del Comune di Massa di esprimersi in merito alla nomina di Bordigoni, membro del consiglio di amministrazione di Evam S.p.a. fino a campagna elettorale inoltrata, e quindi considerato ineleggibile secondo la Corte d’Appello, che conferma sostanzialmente la valutazione del Tribunale di Massa dello scorso 15 gennaio.

La Dei risultava la prima dei consiglieri non eletti alle ultime elezioni amministrative a parità di voti con Bordigoni. A gennaio il Tribunale di Massa aveva dichiarato l’ineleggibilità di Bordigoni alla carica di consigliere comunale, disponendo la correzione del risultato delle elezioni amministrative. Il forzista aveva quindi presentato ricorso; ieri, martedì 30 luglio, è arrivato l’esito: rigettato. La sentenza è inoltre “immediatamente eseguibile”, spiega l’avvocato della forzista. “Posso dire che siamo soddisfatti dell’esito del giudizio – commenta l’avvocato Matteo D’Amico – e che la signora Dei ha sempre avuto fiducia nell’operato della magistratura”. Nonostante il reclamo presentato nel luglio 2018 da parte della candidata Dei, sollevando la questione della ineleggibilità del Bordigoni, il consiglio comunale aveva comunque deliberato convalidando l’elezione dello stesso. Ora anche livello politico si aprono dei nuovi scenari: la Dei siederà infatti fra le fila della maggioranza, quella stessa maggioranza che – seppur non in maniera assoluta – aveva fatto muro contro la sua candidatura. La donna si ritiene soddisfatta della conferma in appello della sentenza di primo grado. “È una vittoria – commenta – che condivido con tutti coloro che mi sono stati vicini in questo anno e con gli elettori che mi hanno sostenuta ad andare avanti in questa battaglia”.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

MASSA, Festa Nazionale della Riscossa Popolare

MASSA,Festa Lega Toscana a Massa

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!