Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
6:53 am - domenica Agosto 25, 2019

MASSA,Pierfrancesco Poggi a Villa Cuturi

612 Viewed redazione 0 respond
Spread the love

Sabato 3 agosto, ore 21.30 sarà la volta di Pierfrancesco Poggi che, nella suggestiva cornice di Villa Cuturi (Marina di Massa), presenterà il romanzo “La banda di Tamburello” (Solferino libri).

A condurre la serata e a dialogare con lo scrittore ci sarà Alessandra Cenci Campani che ha collaborato con l’Assessore alla cultura del Comune di Massa, Ing. Veronica Ravagli, anche per l’organizzazione di tutte le serate della Rassegna con i vari autori.

Pierfrancesco Poggi, originario della nostra zona ma residente a Roma da molti anni per motivi di lavoro è attore, drammaturgo, autore teatrale, radiofonico, televisivo e cinematografico, cantautore e scrittore.

Poggi è un personaggio poliedrico che sa intrattenere il pubblico anche con la sua simpatia, con le sue battute e con la sua verve.

La sua è una lunga ed importante carriera:

Ha lavorato in Teatro con Patroni Griffi, Stoppa, Ronconi, Gregoretti e Berio ed è stato premiato come commediografo ad Astiteatro ‘92 e Benevento Città spettacolo nel ‘94.

In radio ha partecipato a programmi con Paolo Conte, Diego Cugia, Enrico Vaime, Luciano Salce, come autore e interprete di varietà e prosa.

Sono sue le sigle e i gingles di programmi come “Black-out” (Premio Forte dei Marmi per la satira), “Macheoraè” e “Il programma lo fate voi”.

In TV ha fatto programmi con Nanni Loy, Enzo Trapani, Fabio Fazio, Pupi Avati e numerose fiction tra cui: “Il caso Redoli”, “Ritornare a Volare”, “Il goal del Martin Pescatore”, “Mamma per caso”, “Marcinelle”.

Per il cinema ha girato diversi film con Alfredo Giannetti, Lazotti, Bondì, Marra, Del Monte, Di Martino ed Ettore Scola (Il film “La cena” ha ricevuto il Nastro d’argento per l’intero cast maschile).

Per la canzone ha partecipato al Premio Tenco alla rassegna dell’84, dell’88 e del ‘98, e nell’87 ha ricevuto a Livorno la Targa Piero Ciampi.

Ha scritto il libro per ragazzi “Houdini il mago della fuga” e cantato l’audiolibro “Grillo bel grillo” di canzoni popolari toscane.

Nella narrativa ha esordito nell’ottobre 2018 con “La banda di Tamburello” (Solferino libri), romanzo giallo ambientato nel 1963 nel paese di Tamburello in Alta Versilia. Ed è proprio questo libro che Poggi presenterà a Villa Cuturi sabato prossimo.

L’uomo che suona la grancassa nella piccola banda del paese viene assassinato. Si pensa che l’omicidio sia dovuto al burrascoso passato politico della vittima, ma quando vengono uccisi altri bandisti si decide di rivolgersi a un professionista. E così da Lucca arriva il commissario Eriberto Passalacqua. «A differenza di Maigret, Passalacqua è un bell’uomo, ma incapace di separare le proprie vicende sentimentali dalla vita lavorativa», spiega Poggi. «Eppure il gentil sesso è sempre disponibile per dare una mano a quest’uomo dallo sguardo profondo e malinconico e con un’enorme passione per il cioccolato».

Un romanzo anche divertente che racconta la vita di tutto un paese e dei suoi abitanti negli anni 60 e che coinvolge il lettore sin dalle prime battute.

Le avventure del Commissario Passalacqua sono destinate a diventare una “serie”. E’ infatti prevista per il prossimo 3 ottobre, sempre con Solferino Libri, l’uscita del secondo romanzo che il Corriere della sera sta pubblicando “a puntate” (una al giorno) dal 18 luglio.

Quello di sabato 3 agosto è quindi un appuntamento da non perdere. Non mancate

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in

MONTIGNOSO,50° anniversario dello sbarco sulla Luna: ciclo di incontri al castello Aghinolfi

MASSA, Festa Nazionale della Riscossa Popolare

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!