Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
6:44 am - domenica Agosto 25, 2019

MASSA,IL BAGNINO SALVA UCCELLO

665 Viewed redazione 0 respond
Spread the love

I Bagnini di Salvataggio come ogni giorno al lavoro per la sorveglianza/assistenza bagnanti, ma oggi non sono stati i bagnanti ad essere salvati bensì un grosso uccello.

Erano circa le 15.30 quando uno dei Bagnini della cooperativa TerraMare si avvicina alla scogliera e la percorre tutta come è di solito fare per controllare che tutto sia in sicurezza per i bagnanti frequentatori degli scogli. Ad un certo punto qualcosa attira l’ attenzione del Bagnino. Un grosso uccello è sullo scoglio e la gente presente intima al “salvataggio”, infatti si poteva osservare che il volatile aveva il lungo filo da pesca che fuoriusciva dal becco (unica cosa visibile da quella diatanza). A quel punto il Bagnino attiva i soccorsi chiamando il carabinieri della forestale che a loro volta forniranno il numero di telefono dell’associazione Lipu per chiedere un’ intervento “salva uccello”, ma tutto questo avrebbe richiesto del tempo e chissà se il volatile avrebbe aspettato ancora sullo scoglio.
In effetti subito dopo vola via a pelo d’acqua, ma amara sorpresa per lui e gli “spettatori” intenti ad osservare: attaccato al filo da pesca che fuoriusciva dal becco, c’era anche un grosso peso di piombo che impediva cosi’ il classico il volo all’ uccello. Poco dopo, quasi come per farsi salvare e chiedere aiuto, il volatile si fa trasportare dall’acqua verso riva; ed è quel punto che il primo Bagnino decide di intervenire sotto l’occhio vigile del secondo Bagnino che si trovava a riva davanti all’uccello. Purtroppo la corsa del Bagnino che sopraggiunge spaventa il volatile il quale cerca il decollo sopra la testa degli ignari bagnanti intenti a prendere il sole sulla spiaggia rischiando così la collisione del piombo sulla testa delle persone. Si attiva allora “il tam tam sulla chat whatsup di gruppo” della cooperativa TerraMare che come sempre anche in casi di smarrimenti di bambini e segnalazioni urgenti nei giorni scorsi si era dimostrata efficacisima visto che i Bagnini della cooperativa sono posizionati in molti stabilimenti balneari tra Fiumaretta e Marinella. Anche per oggi infatti arriva la segnalazione dell’uccello a tutti i Bagnini in chat, l’uccello si trova adesso sulla cabina del Bagno Roma adiacente alle spiagge libere, ed è proprio Michele il Bagnino in servizio al Roma che compie il miracolo salvando la vita al volatile: l’uccello dopo essere di nuovo decollato dalle cabine ed atterrato nel parcheggio del Bagno Roma viene raggiunto dal Bagnino che riesce ad immobilizzarlo lanciandogli addosso un telo da mare, dopodiché (vedi foto istantanee) riesce a liberarlo dall’amo e dal piombo attaccato al filo da pesca che avrebbero sicuramente impedito all’uccello di volare e cibarsi portandolo cosi’ a morte certa, se non fosse stato per il salvataggio di Michele che da oggi soprannomineremo
“il Bagnino salva uccello”.

Da Marinella è tutto, linea allo Studio, di un Anonimo AcchiappaFantasmi.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in

CARRARA,Scoperto un deposito di motorini rubati

MASSA,si ribalta con l’auto al Mirteto, settantenne in ospedale

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!