Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
12:15 pm - mercoledì Ottobre 16, 2019

Massa,Frigido, Bianchi (M5s) in sopralluogo: «Spaccio e furti, dopo le 18 qui è terra di nessuno»

506 Viewed redazione 0 respond

Il consigliere regionale M5S Gabriele Bianchi impegnato nel Tour Sicurezza interviene sulla questione del fiume Frigido: “Dopo le 18 terra di nessuno con spaccio, prostituzione e furti nelle abitazioni.

In Regione promuoverò protocolli più adeguati”. “A Massa ho visitato uno dei luoghi più critici, ma non il solo – spiega il consigliere M5S Bianchi – sto parlando del fiume Frigido le cui rive per 5 chilometri sono interessate quotidianamente dalle 18 in poi da attività come lo spaccio, la prostituzione e le case limitrofe all’argine son oggetto di furti nelle abitazioni. Abbiamo incontrato il Comitato che si è costituito, abbiamo ascoltato tutte le azioni che hanno fatto, Protocolli con i prefetti che poi non hanno portato i risultati sperati, perché si parlava di protocolli di emergenza però lì l’emergenza è costante. Quindi io mi attiverò per portare in Regione e sollecitare quanto più possibile che si facciano dei protocolli più adeguati e a misura di territorio, perché qui ci sono delle vere fette di suolo, di luoghi pubblici che vengono privati, diventano terra di nessuno. Oggi noi eravamo sommersi dalle siringhe nel luogo dove siamo passati e c’è questo problema forte. In diverse zone all’interno del territorio di Massa”. “Infine – conclude Bianchi – c’è da dire un’altra cosa di cui questo torrente avrebbe bisogno, e tra l’altro c’è un progetto già ultimato, della messa in sicurezza degli argini perché il fiume non è dragato. Mentre in passato eravamo a 3 metri, ora siamo a mezzo metro-un metro e quindi la paura e preoccupazione è anche quella proprio legata alle alluvioni. Quando va in piena il Frigido non avverte”.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

Pontremoli,Inaugurato il ponte di Santa Giustina ripristinato dopo l’alluvione

prev-next.jpg

Paesaggio, Marchetti (FI): «Pd dall’intangibilità del Pit all’assalto alla diligenza: con loro pdl sipario sui panorami toscani»

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!