Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
4:24 pm - venerdì Agosto 23, 2019

MARINA DI MASSA. UNO SPECIALE MACCHINARIO CHE TRATTA IL LAVARONE SEPARANDO IL RIFIUTO DALLA SABBIA.

469 Viewed redazione 0 respond
Spread the love

lavarone che si accumula sulle spiagge costa centinaia di migliaia di euro ogni anno, 143 euro a tonnellata. Asmiu per lo smaltimento nel 2018 ha speso 238 mila euro, ma l’amministratore unico Lorenzo Porzano, assieme ai balneari e all’Amministrazione Comunale,

ha deciso di sperimentare la vagliatura, un sistema che permette di separare il rifiuto organico dalla sabbia di cui il lavarone è composto per circa il 70%. E quella sabbia può essere riutilizzata dai balneari. Il vaglio è entrato in funzione questa mattina alla vasca n.4 dove, a detta dei balneari, si è accumulata una quantità di lavarone mai vista in 45 anni.

Uno speciale macchinario, dotato di quattro maglie di diverse misure da utilizzare in base alla formazione del materiale; fa il caricamento del lavarone dall’alto, setaccia il materiale, da una parte esce la sabbia, dall’altro lato il rifiuto organico.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

SOS per l’Archivio di Stato di Massa Carrara

Massa,”Sei solo mia”. Stalker a processo

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!