Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
4:58 pm - domenica Luglio 21, 2019

Installazioni, mostre e performance artistiche nel centro storico di Massa con Water + Marble experience

526 Viewed redazione 0 respond
Spread the love

Organizzatori e co-organizzatori sono al lavoro per animare l’estate massese.

“Water+Marble Experience” è il nuovo evento di promozione territoriale voluto dal Comune di Massa in co-organizzazione con i Concessionari Agri Marmiferi di Massa – C.A.M. (di cui fanno parte le aziende: AG Marmi, Escavazione Calacatta Bondielli, Ezio Ronchieri, F.lli Giorgini, F.lli Mazzucchelli Marmi, Gabrielli Group, GMC, Ideat Marmi, Marmi Ducale, Narbor, Pellerano Marmi, SEC, Turba Cava Romana), Evam-Fonteviva, Caldia, Fondazione Marmo, Podere Scurtarola, con la partecipazione di Internazionale Marmi e Macchine Carrara nel ruolo di partner organizzativo e della Provincia di Massa-Carrara in quello di partner istituzionale.

Dal 12 al 14 luglio turisti e residenti, passeggiando per il centro storico, avranno modo di ammirare, grazie all’iniziativa “Massa in Arte”, le opere di vari artisti fra i quali Valente Cancogni, Clara Mallegni, Jorge Romeo, Michele Toffetti, Achille Pardini, Laura Angeloni, Marco Alberti, i designer Paolo Ulian e Chicco Chiari. Saranno presenti, inoltre, istallazioni contraddistinte da blocchi di marmo e da acqua, in un percorso celebrativo dei due elementi che più contraddistinguono la città e il suo territorio. Oltre alle opere in marmo e alle installazioni artistiche open air, “Massa in Arte” proporrà un ricco calendario di mostre d’arte contemporanea ospitate presso Palazzo Ducale, per gentile concessione della Provincia di Massa-Carrara aperto nei giorni dell’evento dalle ore 18:00 alle 23:00. Qui, saranno visibili la personale di Emanuele Giannelli,artista romano classe 1962 da lungo tempo trasferitosi in Versilia, che esporrà i due gruppi scultorei “Kiribati” e “Sospesi”; la mostra “Superheros” dell’artista siciliano Domenico Pellegrino e la mostra “Profumi d’Autore” a cura de “I Profumi del Marmo”, che proporrà una particolare esposizione di profumi caratterizzati da contenitori con tappi in marmo, vere e proprie opere d’arte realizzate da scultori. Presso il chiostro del Museo Diocesano sarà possibile ammirare la mostra fotografica “Laos – All’ombra delle dighe” di Alessandro Zunino; altre mostre fotografiche saranno esposte in città: “Forme di Marmo di Acqua e di Luce” di Paolo Maggiani,allestita presso il ristorante lounge bar La Bella Vita, e “Massa in cartolina ieri e oggi”, una collezione di cartoline (la più antica risalente al 1900) a cura di Giuseppe Marchini: una raccolta di immagini che spaziano dal mare alla città fino ai monti, con foto sia storiche che contemporanee che ben rappresentano la trasformazione nel tempo degli spazi urbani, ma anche dei costumi dei suoi abitanti. In occasione dell’evento saranno esposte anche una serie di immagini conservate presso l’Archivio Storico della Provincia di Massa-Carrara.

Alcuni esercizi commerciali esporranno sculture dell’artista massese Marco Alberti e la trilogia di volumi sulla storia di Massa a fumetti curata dall’architetto Claudio Palandrani e da Nicola Guerra, appositamente ristampati in occasione dell’evento. Venerdì 12 luglio, durante la cerimonia di inaugurazione di “Water+Marble Experience”, un’inedita performance artistica svelerà un’opera in marmo realizzata dallo stesso Alberti, donata alla città dagli industriali del marmo associati al C.A.M. La scultura, velata, verrà posizionata davanti a Palazzo Ducale qualche giorno prima dell’inaugurazione, per essere “re-velata” agli occhi del pubblico nel corso della serata di apertura.

A completamento del programma culturale della rassegna è prevista anche l’opportunità di prendere parte a escursioni in 4×4 alle vicine cave di marmo, nella logica di costruire una perfetta “Destinazione Massa” che proponga al turista balneare presente sulla costa ulteriori attività in vista di una più coinvolgente e completa fruizione del territorio e delle sue attrazioni.

Nelle parole dell’Assessore alla Cultura del Comune di Massa Veronica Ravagli: “Water and Marble Experience sarà una tre giorni dedicata all’arte e alle bellezze del nostro territorio, un connubio perfetto per attrarre i turisti in città e far vivere ai cittadini un’esperienza diversa, dove gli elementi caratterizzanti del nostro comune saranno protagonisti: l’acqua ed il marmo. Eventi culturali di questo tipo, oltre al valore culturale e artistico, fanno da volano per una promozione turistica che vada oltre il canonico turismo da spiaggia e faccia conoscere la nostra città in tutti i suoi aspetti: il centro storico e le sua bellezze artistiche, la montagna e le sue bellezze naturali. Ringrazio IMM per averci dato l’opportunità di collaborare e aver pensato ad un evento “smart” come Water and Marble Experience fatto su misura per la nostra città. E’ necessario essere al passo con i tempi anche nella scelta degli eventi da proporre: eventi dinamici e di vario genere, fatti di più momenti da vivere in varie location della città che coinvolgano la popolazione dal vivo ma anche attraverso il web. Mi auguro che i cittadini vivano quest’esperienza appieno, che i turisti partecipino numerosi e che chi non conosce ancora il nostro territorio si innamori della città e delle sue bellezze artistiche e naturali”.

Programma e news su: http://waterandmarbleexperience.it/

Facebook e Instagram @watermarbleexperience

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

MASSA,Concerto dei Blue Velvet a Villa Cuturi

Torna Pontremoli Foto Festival: dal 19 al 28 luglio in alta Toscana

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!