Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
6:55 am - giovedì Agosto 22, 2019

Cave, 58 bis, Bugliani (Pd): “Ora Comune faccia la sua parte” Il consigliere regionale Pd torna sul tema della modifica di legge che prevede un periodo transitorio di adeguamento per cave con difficoltà volumetriche

66 Viewed redazione Commenti disabilitati su Cave, 58 bis, Bugliani (Pd): “Ora Comune faccia la sua parte” Il consigliere regionale Pd torna sul tema della modifica di legge che prevede un periodo transitorio di adeguamento per cave con difficoltà volumetriche
Spread the love

CAVE-GDF3-1024x656
“Approdare a una soluzione che tuteli i posti di lavoro a rischio nel comparto lapideo con l’applicazione del 58bis deve essere un obiettivo da perseguire a ogni livello.

L’attività estrattiva nel nostro territorio è un settore cruciale, sul quale c’è un impegno della Regione per arrivare a una regolamentazione condivisa che si sviluppi attraverso un confronto capillare con tutti i soggetti che, a vario titolo, sono coinvolti. L’introduzione dell’articolo 58 bis è stato un intervento legislativo urgente, resosi impellente per sanare una situazione di stallo che si era prodotta a livello dell’amministrazione locale. L’ho sostenuto, consapevole che la Regione in questo modo si assumeva con coraggio il compito di fornire una risposta a una situazione problematica che stava assumendo contorni drammatici. Ho comunque fatto presente che il carattere di urgenza aveva di fatto vanificato un approfondimento normativo che avrebbe potuto prevenire criticità future che, come temevo, si sono verificate e che vanno affrontate nell’immediato, ovvero che nei 60 giorni per le imprese sarebbe stato davvero complesso poter ripartire con le attività. Condivido in questo senso le preoccupazioni delle organizzazioni sindacali che formulano proposte che andranno sicuramente prese in considerazione. Per il Comune di Carrara, però, non ci sono attenuanti: l’amministrazione di Carrara (contrariamente a quanto ho letto pochi giorni fa sui giornali) ha sostenuto e avallato in toto l’impianto dell’articolo 58 bis, così come tutte le forze politiche presenti in consiglio regionale (da Forza Italia alla Lega Nord al Movimento Cinque Stelle) mentre io personalmente, alla vigilia del voto, unica voce fuori dal coro, ho fatto presente che, per quanto necessario, l’intervento normativo così com’era avrebbe comportato difficoltà per il lavoro. Ora anche il Comune di Carrara deve intervenire rapidamente e assumersi le responsabilità che sono proprie di chi governa un territorio per consentire il rispetto della scadenza dei 60 giorni per gli adempimenti autorizzativi. A fronte di un intervento normativo, seppur perfettibile, da parte della Regione, l’amministrazione comunale pare vivere una sorta di perenne stasi, che la collettività di Carrara non si può permettere. Nessuno può sottrarsi al suo ruolo, perché non possiamo correre il rischio di compromettere il lavoro in una terra, la Provincia di Massa Carrara, da troppo tempo attraversata da una pesante crisi economica”.

Così Giacomo Bugliani, consigliere regionale Pd, tornando sul tema della modifica alla normativa in materia di cave, introdotta con l’articolo 58 bis che prevede un periodo transitorio – fino e non oltre il 5 giugno 2019 – dove è esclusa l’immediata applicazione della più grave misura sanzionatoria della decadenza, disponendo però la realizzazione di un progetto di messa in sicurezza e risistemazione ambientale dell’area, tenendo conto degli impatti complessivi derivanti dalle lavorazioni difformi.

Sara Camaiora

Consiglio regionale della Toscana

Gruppo Partito Democratico

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

Cooperative di comunità, finanziati dalla Regione 5 progetti in provincia di Massa Carrara Equi Terme, Fivizzano, Pontremoli, Mulazzo e Zeri Bugliani: “Giusto approccio per dare slancio a territorio”

A l’e nat un Ninìn”: venerdì e sabato il presepe vivente ad Avenza

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!