Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
3:19 pm - venerdì Agosto 23, 2019

Carrara,Tre dirigenti in pensione e uno si dimette: grandi manovre a Palazzo civico

455 Viewed redazione 0 respond
Spread the love

La macchina comunale non scricchiola affatto. Semplicemente entro la fine dell’anno è previsto il pensionamento di tre dirigenti su nove, cosa che ovviamente contempla in questo momento la necessità di una riorganizzazione mirata a preparare il campo a nuove assunzioni.

Si tratta di una fase di transizione molto delicata, che stiamo gestendo nell’ottica di rendere più efficace il funzionamento del Comune»: il sindaco Francesco De Pasquale commenta così le notizie di stampa sulle dinamiche in corso all’interno dei settori di Palazzo Civico. «Con “quota cento”, nel 2018 andranno in pensione ben tre dirigenti: la loro sostituzione rappresenta per noi una sfida e al tempo stesso un’occasione importante» ha commentato il primo cittadino precisando che la ri-assegnazione in corso di alcuni settori non è incentrata affatto su delle «rimozioni» ma è stata pensata in base ai tempi di uscita dei dirigenti e per accelerare le nuove assunzioni in modo da non lasciare sguarnita la macchina comunale.

Il sindaco esprime inoltre particolare rammarico per la scelta del dirigente all’urbanistica: «Mi dispiace per la sua decisione di dimettersi e disapprovo la modalità con cui è stata resa nota: questa purtroppo ha dato vita a fantasiose ricostruzioni, completamente infondate. La mia amministrazione – insiste De Pasquale – aveva dato a questo dirigente massima disponibilità, fiducia e carta bianca per la riorganizzazione del settore. Chiunque conosca i meccanismi di un qualsiasi comune sa che per rispondere positivamente a certe richieste ci sono tempi “fisiologici”. Andremo comunque avanti sulla strada che abbiamo intrapreso e che è quella – conclude il sindaco – di potenziare il personale e le strumentazioni necessari allo snellimento delle procedure del settore Urbanistica che rappresenta un’interfaccia importante per la città».

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in

Massa,Il comandante regionale della guardia di finanza a Palazzo Ducale ricevuto dal presidente della provincia Gianni Lorenzetti

AULLA,«Stazione no alla chiusura della biglietteria». Il caso in Parlamento

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!