Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
3:58 pm - mercoledì Maggio 21, 9642

Bocce paralimpiche: ai Campionati Nazionali si fanno valere Carrone e Borghesi di ASHA Pisa. A Firenze la Coppa Matteuzzi a coppie-terne integrate

322 Viewed redazione Commenti disabilitati su Bocce paralimpiche: ai Campionati Nazionali si fanno valere Carrone e Borghesi di ASHA Pisa. A Firenze la Coppa Matteuzzi a coppie-terne integrate

Non sono entrati in finale, ma hanno comunque giocato un grande torneo e non hanno nulla da rimproverarsi Paola Carrone e Alberto Borghesi, i due atleti paralimpici con disabilità intellettivo relazionale dell’ASHA Pisa, alfieri toscani ai Campionati Nazionalidi categoria organizzati da Federazione Italiana Bocce a Loano (SV).

Campionati Italiani Bocce DIR Loano 6 7 aprile 2019 (3)

Nella prima giornata di gare Paola Carrone ha vinto due partite, perdendo soltanto la terza per un punto. La sommatoria generale dei punti però non è stata a suo favore, e per un soffio non è arrivata in finale. Alberto Borghesi, giocatore esperto che gareggiava nella cat. élite, ha vinto la prima e perso la seconda, mentre nella terza si è dovuto scontrare con il detentore del titolo 2018. Alberto ha giocato una grande partita, ma non ce l’ha fatta. E’ stata comunque più che soddisfacente la spedizione savonese degli atleti toscani, accompagnati dal Consigliere FIB Toscana con delega all’attività paralimpica Armando Martini. La manifestazione, partecipatissima e ottimamente organizzata, si è conclusa con l’assegnazione dei titoli domenica 7 aprile.Coppa Matteuzzi Affrico 6 aprile (9)Coppa Matteuzzi Affrico 6 aprile (15)Coppa Matteuzzi Affrico 6 aprile (3)

Nel frattempo a Firenze, presso l’U.S.Affrico, si è svolta la Coppa Matteuzzi, gara promozionale paralimpica, giunta quest’anno alla tredicesima edizione. Voluta dal gruppo degli atleti non vedenti per ricordare l’amico prematuramente scomparso, questa manifestazione è ormai entrata di diritto a far parte della tradizione delle bocce fiorentine. Ad impreziosire questa edizione è stata la presenza dei ragazzi con disabilità intellettivo relazionale di Imola che, insieme alla scuola bocce dei disabili visivi ed intellettivi dell’U.S. Affrico, ed ai disabili fisici della Po.Ha.Fi., hanno dato vita ad incontri dove i sentimenti di condivisione ed amicizia hanno prevalso sulla tecnica e la precisione, che tuttavia non sono mancate. I giocatori, oltre 20, si sono affrontati in coppie e terne miste composte da atleti paralimpici con diverse disabilità. Per la cronaca la vittoria è andata a Andrea Cappelletti e Sanzio Galassi che hanno prevalso su Silvano Arzilli-Daniele Cignani-Fulvio Tironi. Terzo posto per Lorenzo Franciolini-Pietro Rosano vittoriosi su Carlo Ricci-Martina Rosano. Brindisi e premiazioni finali alla presenza della mamma di Alessio, visibilmente commossa.

Federazione Italiana Bocce – Comitato Regionale Toscana 
Via Irlanda, 5 –  50126 Firenze
Tel/Fax: 055/6530981
www.federbocce.it/toscana
mail: toscana@federbocce.it
blog: http://bocceintoscana.wordpress.com/

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in

Bocce – “Città di Cortona”: alla gara nazionale femminile la marchigiana Morresi prevale sulla viareggina Sebastiani

Boccia Paralimpica alla Fondazione MAiC di Pistoia Oltre 50 potenziali atleti si sono divertiti con la specialità dedicata alle disabilità più gravi

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!