Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
1:00 pm - lunedì Giugno 17, 2019

Bocce – Campionato nazionale giovanile Raffa: terzo posto per Cortona, La California si ferma ai quarti

430 Viewed redazione 0 respond

Che peccato per le nostre squadre giovanili, protagoniste alla Final Eight del campionato nazionale di società Bocce specialità Raffa organizzato lo scorso weekend nel bolognese, presso la Bocciofila Persicetana.

Cortona Bocce ha mancato di un soffio l’approdo alla finale. L’impresa è stata sfiorata dalla squadra formata da Michele Mazzoni, Riccardo Mazzoni, Martina Briganti, Alessandra Colzi, Gabriele Senserini, guidata dal CT Lidio Barboni e dalla dirigente Giulia Pierozzi. I ragazzi di Cortona avevano vinto 4-2 in mattinata il primo turno contro i leccesi del Martano. Due vittorie aretine nei tiri di precisione, una nella terna e una nella coppia avevano reso vani i successi pugliesi nella coppia e nell’individuale. Cortona approdava così alla semifinale, dove ha sfidato i bolognesi dell’Italia Nuova: 1-1 nei tiri di precisione, poi 2-2 dopo la terna (persa) e l’individuale (vinto da Riccardo Mazzoni). Decisive sono state le sfide di coppia che gli emiliani si sono aggiudicati 10-6 e 10-3. Ottimo comunque nel complesso il risultato per una società che ha ottenuto un altro podio nazionale dopo i due del 2018. La squadra è stata guidata dai gemelli Mazzoni (orfani di Cecchi, che non è stato schierato per il vincolo regolamentare che prevede al massimo due Under 18), che hanno fatto da chioccia ad altri promettenti, ma alla prima vera prova importante. Gabriele Senserini è stato la rivelazione, mostrando colpi da campioncino con la sfrontatezza di chi non ha paura di nessuno. Le due più inesperteMartina Briganti e Alessandra Colzi hanno dato un ottimo contributo alla squadra, al di là delle aspettative: per loro si tratta di un ottimo punto di partenza.

Per La California invece la corsa si è fermata ai quarti, quando Andrea Barbieri, Andrea Pace, Andrea Rosella, Davide Biagi e Lorenzo Biagi, guidati dal tecnico Francesco Biagi e dal dirigente Mario Loconte, non erano riusciti ad arginare l’Achille Grandi di Cremona. 4-1 era stato il risultato finale a favore dei lombardi, poi eliminati al turno successivo dai futuri campioni romani della Boville. I cremonesi si sono rivelati una squadra molto forte, contro cui i gialli bibbonesi hanno fatto comunque il massimo rivelandosi una squadra valida e piuttosto omogenea nei valori degli atleti, con un’età media alquanto bassa. La minor esperienza rispetto ai lombardi è stata fatale, ma il bagaglio acquisito sarà fondamentale per il futuro.

Al Comitato Regionale Toscana resta la soddisfazione della crescita dei suoi ragazzi, competitivi a livello nazionale e portatori dei valori di questa disciplina, capaci di creare attorno a loro un ambiente positivo e stimolante.

 

Federazione Italiana Bocce – Comitato Regionale Toscana
Via Irlanda, 5 –  50126 Firenze
Tel/Fax: 055/6530981
www.federbocce.it/toscana
mail: toscana@federbocce.it
blog: http://bocceintoscana.wordpress.com/

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in

Bocce protagoniste alla Festa dello Sport con 135 bambini della primaria a La California Valori dello sport al centro di una giornata divertente e appassionante

A Torrita di Siena giornata di bocce paralimpiche con le Associazioni del territorio

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!