Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
10:57 am - lunedì Ottobre 14, 2019

Anagrafe a Marina, il Pd: «Se il Comune intende chiudere la sede, lo dica»

850 Viewed redazione 0 respond

Poco spazio per gestire le pratiche richieste dai cittadini di Marina di Massa quando si rivolgono all’ufficio anagrafe alle vetrine del Brugiano. Poco spazio, poco personale. A Marina la fila di persone in attesa del proprio turno spesso cresce in base agli orari, i disagi aumentano e i residenti si lamentano.

A raccogliere le loro rimostranze è il Partito Democratico in consiglio comunale a Massa, composto da Gabriele Carioli, Alessandro Volpi, Stefano Alberti e Giovanni Giusti. “Nonostante le rassicurazioni dell’Amministrazione sull’intento di potenziare il servizio dell’ufficio anagrafe di Marina di Massa – scrivono i democratici – a oggi non si è mosso nulla. In questi giorni abbiamo ricevuto numerose lamentele sulla gestione dell’ufficio anagrafe di Marina di Massa, lo stesso non può garantire i numerosi servizi ancora per molto con un solo impiegato e non può svolgere al meglio la propria attività e sfruttare la sua potenzialità in questo modo”. Il Partito Democratico spiega che: “L’ufficio ha bisogno nell’immediato di un rafforzamento di organico e di una riorganizzazione dei locali; necessaria per garantire la sicurezza ai dipendenti e per garantire la privacy dei numerosi utilizzatori dell’ufficio comunale, dotandolo di un’area di attesa consona e spostando le scrivanie degli operatori nell’altro locale libero”. Il gruppo consigliare del PD, vista l’importanza per Marina di Massa della presenza di tale ufficio, ha presentato un’interrogazione rivolta al sindaco e alla giunta affinché vengano date risposte sul futuro dell’ufficio: “Inoltre – si legge nel documento – chiede se l’amministrazione non ritiene più necessario l’apertura dell’ufficio anagrafe distaccata a Marina di Massa e pertanto se ha in mente di chiuderlo”.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in

PAOLA NIZZA PRESENTA LA SUA MOSTRA “No water no life”

La violenza sui minori e dei minori è un fenomeno tristemente diffuso nel nostro paese

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!