Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
1:31 pm - mercoledì Settembre 18, 2019

Aggredisce una guardia e prende a calci la porta del tribunale prima di entrare al processo: arrestato

1286 Viewed redazione 0 respond
Spread the love

L’udienza del processo che lo vedeva alla sbarra per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio

era prevista per ieri mattina alle 9 e, lui, un carrarese di 56 anni, in pensione, si è presentato puntuale in tribunale salvo poi esplodere in una reazione incontrollata di violenza e aggressività al momento dei normali controlli di routine per l’ingresso nelle aule giudiziarie. Prima ha strattonato la guardia della società San Giorgio Securitas di Viareggio incaricata della sicurezza del tribunale di Massa, che stava effettuando la verifica con il metal detector e poi ha danneggiato con un calcio la porta della guardiola, il tutto sotto gli occhi stupiti dei moltissimi presenti, data l’ora di particolare affluenza in tribunale in cui è avvenuto l’episodio.

Immediato l’intervento dei carabinieri della stazione di Montignoso, che sono impegnati in procura. L’uomo, dopo il suo accesso di violenza era tornato sui suoi passi e stava allontanandosi rapidamente dal tribunale quando i carabinieri lo hanno raggiunto, ma non aveva ancora esaurito la carica di aggressività per cui ha cominciato a minacciare anche i militari, colpendo con un calcio alla gamba il capo servizio dei carabinieri che hanno faticato non poco a calmarlo per cercare di capire il motivo scatenante di tanta violenza.

L’uomo è stato immobilizzato e condotto in caserma dove è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, con violenza e minaccia, e danneggiamento.

Nel pomeriggio di ieri è arrivata la convalida dell’arresto e l’applicazione di una misura cautelare nei confronti del medesimo, in attesa del dibattimento che si terrà il 24 settembre.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in

In trenino al mare con l’Unitalsi apuana per portare malati e persone disabili per un’esperienza condivisa di spensieratezza e felicità. L’8 il pellegrinaggio a Lourdes.

Turni “monstre” e paghe risibili: sospese due attività

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!