Bitcoin: dimenticano la password e rischiano di perdere milioni di dollari

Bitcoin: dimenticano la password e rischiano di perdere milioni di dollari

Gennaio 13, 2021 Off Di redazione
Spread the love

NO BOWL – Alcuni possessori di criptovaluta hanno l’equivalente di milioni di dollari, ma non possono più accedere al proprio account online
Secondo quanto riferito, le persone che possiedono bitcoin hanno difficoltà ad accedere al proprio account perché non riescono a ricordare la propria password. Alcune delle somme possedute supererebbero diversi milioni di dollari, ma i loro acquirenti – che spesso hanno investito nella criptovaluta prima che decollasse in borsa – non possono più consultare il proprio account online, riporta il New York Times.

Il problema è significativo poiché solo un possessore può accedervi con la sua chiave di identificazione, poiché non è conservato su nessuna piattaforma. Per alcuni di loro è quindi impossibile recuperare il dovuto, precisa il quotidiano americano.

Il 20% dei Bitcoin sarebbe inaccessibile
Un investitore sta attualmente vivendo questa disgrazia poiché ha quasi $ 220 milioni (o circa 180 milioni di euro) in bitcoin equivalente. Il New York Times spiega che ha già tentato otto volte – su un totale di dieci – di identificarsi … inutilmente.

Quasi $ 140 miliardi (circa 115 miliardi di euro) in valuta virtuale sono attualmente detenuti da individui in conti persi o bloccati. Questo importo rappresenta una perdita del 20% dei 18,5 milioni di bitcoin esistenti.

FONTE:20minutes.fr