Affrettati a utilizzare servizi di messaggistica alternativi: Telegram blocca 500 milioni di utenti attivi

Affrettati a utilizzare servizi di messaggistica alternativi: Telegram blocca 500 milioni di utenti attivi

Gennaio 12, 2021 Off Di redazione
Spread the love

Nella prima settimana di gennaio, Telegram ha superato i 500 milioni di utenti attivi. Il fondatore di Telegram Pawel Durow ha annunciato tramite il servizio che ci sono state 25 milioni di nuove registrazioni nelle ultime 72 ore.
I nuovi termini e condizioni di WhatsApp incoraggiano un cambiamento
Questo è un aumento insolitamente rapido. In 7 anni di storia dell’azienda, non c’è mai stato un aumento così rapido del numero di utenti. L’anno scorso, una media di 1,5 milioni di nuovi utenti registrati ogni giorno.

Anche altre alternative a Whatsapp come Signal e Threema hanno subito una corsa dopo che Whatsapp ha annunciato nuovi termini di utilizzo. Chi volesse continuare a utilizzare il servizio dovrebbe concordare entro l’8 febbraio.
Molto vento per niente?
Con i nuovi termini e condizioni, Whatsapp può trasmettere espressamente dati a Facebook. Questo punto ha causato incertezze e critiche, anche se sostanzialmente nulla è cambiato rispetto a prima.

Tuttavia, la notifica dei nuovi termini e condizioni apparentemente ha fatto riflettere molte persone e passare ad alternative.

“Le persone non vogliono più essere tenute in ostaggio da monopoli tecnologici che sembrano credere di poter farla franca con qualsiasi cosa purché le loro app abbiano una massa critica di utenti”, scrive il fondatore di Telegram Durow.

FONTE: MSN.COM