Iscriversi alle scuole di Tresana: tutti gli investimenti, gli incentivi per le famiglie, le nuove opportunità per i bambini

Iscriversi alle scuole di Tresana: tutti gli investimenti, gli incentivi per le famiglie, le nuove opportunità per i bambini

Gennaio 2, 2021 Off Di redazione
Spread the love

Grazie a nuovi finanziamenti statali e regionali le scuole di Barbarasco stanno compiendo ulteriori passi avanti.
Nel 2020 sono stati spesi 50.000 euro per la sostituzione della centrale termica della palestra comunale e della condotta di riscaldamento di collegamento alle scuole elementari e medie (finanziamento statale).

Sono state inoltre realizzate, in questi mesi, quattro nuove aule: un’aula Pon, un’aula di informatica, due aule per i bambini diversamente abili e, sempre per la disabilità,ò 7.000 euro arriveranno dalla Regione e 3.000 euro saranno cofinanziati dal Comune per acquistare il nuovo montascale di collegamento fra il piano terra e il primo piano.
L’uguaglianza di tutti i bambini l’obiettivo da raggiungere per il Sindaco Matteo Mastrini “È un nostro dovere – afferma – realizzare questi interventi. Si fa ancora troppo poco per assicurare gli stessi diritti a tutti i bambini e c’è tanta strada da fare. Siamo felici che la nostra possa diventare una scuola senza barriere”.

Oltre ai 10.000 euro del settore barriere architettoniche il Comune investirà altri 19.000 euro per i trasporti e l’informatica: incentivi che arriveranno dallo Stato tramite il decreto legge 14 agosto 2020 n.104.
“Per il trasporto interverremo mediante un contributo da erogare alle famiglie degli alunni della scuola dell’infanzia, della primaria e della secondaria di primo grado, per il settore socio-educativo interverremo mediante un bonus da erogare agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado per l’acquisto di device (dispositivi e apparecchi ad alta tecnologia e di piccole dimensioni)”, chiarisce Mastrini.
Inoltre, grazie all’impegno del Dirigente Scolastico, sono stati realizzati altri due importanti interventi: “La realizzazione della nuova aula informatica con 25 device presso le medie (fondi emergenza Covid e decreto ristori) e la realizzazione di una smart class con 31 device presso le elementari (fondi Pon) di Barbarasco”.

Una scuola senza barriere architettoniche, che incentiva il trasporto e l’acquisto di device, ma anche pronta ad offrire nuovi spazi digitali.
Nel 2021 è previsto poi un ulteriore investimento di 100.000 euro per l’efficientamento energetico con la sostituzione degli infissi e la realizzazione del nuovo impianto termico grazie a un finanziamento statale.
Sempre nel 2021 è prevista l’apertura di un nuovo impianto sportivo a cinque a fianco alla palestra comunale, sempre a servizio degli iscritti alle scuole di Barbarasco: l’impianto costerà 80.000 euro.
Gli investimenti, nel complesso, per il 2020 e per il 2021 ammontano a 259.000 euro