Il misterioso buco nero mancante nel nucleo della galassia causa preoccupazione alla NASA

Il misterioso buco nero mancante nel nucleo della galassia causa preoccupazione alla NASA

Dicembre 30, 2020 Off Di redazione
Spread the love

Nel cuore della galassia Abell 226 dovrebbe essere un enorme buco nero. Problema, impossibile osservarlo dove dovrebbe essere. Ciò che semina confusione tra gli astronomi, che ancora emettono un’iptoesi.
Tra 3 e 100 miliardi di volte il peso del Sole
Al centro della maggior parte delle galassie di grandi dimensioni si trova normalmente un buco nero, la cui massa più spesso corrisponde alla massa della galassia in questione. Per la Via Lattea, come spiega Numerama, troviamo il buco nero Sagittario A *, che pesa poco più di 4 milioni di masse solari.

Nel cuore dell’ammasso galattico Abell 226, situato a 2,7 miliardi di anni luce dalla Terra, gli astronomi si aspettavano quindi con ogni probabilità di osservare un buco nero la cui massa è stimata tra 3 e 100 miliardi. volte quella del sole.

Eppure niente … Secondo uno studio pubblicato su AAS Journal, gli scienziati affermano di non aver trovato nulla nonostante le nuove osservazioni dell’Osservatorio a raggi X Chandra. Un’assenza che i ricercatori considerano “anormale”. Ricerche precedenti erano già state condotte da Chandra tra il 1999 e il 2004. Queste nuove osservazioni sono state ottenute nel 2018.

L’ipotesi degli astronomi
Ma dov’è finito questo famoso buco nero? Una delle principali ipotesi dei ricercatori è che sia stata espulsa durante la fusione di altre due galassie e dei loro buchi neri centrali. Il buco nero mancante si sarebbe quindi “ritirato” a causa delle onde gravitazionali emesse al termine di questa fusione.

Un’ipotesi probabile, ma impossibile da confermare allo stato attuale della scienza. Gli astronomi non hanno mai osservato la fusione di buchi neri così grandi.

Tutte le speranze sono ora sul telescopio James Webb, il successore di Hubble, che potrebbe essere in grado di far luce sulla presenza o l’assenza di questo misterioso buco nero.

FONTE:gentside.com