A Montereggio la posa della targa alla Casa Editrice Hojosha Yokyo

399 Viewed redazione 0 respond

Nel borgo di Montereggio in questi giorni è stata collocata una targa dedicata ai protagonisti dell’iniziativa: “Montereggio tra le culture del Mondo. Il Giappone”, di cui sono state promotrici la Pro Loco di Montereggio e l’Associazione culturale “Le Maestà di Montereggio”.

Sandro Fogola, Presidente della Pro Loco, sottolinea: “Con questo gesto si è voluto omaggiare, con uno sguardo rivolto contemporaneamente al passato e al futuro, chi si è fatto portavoce nel mondo della saga dei librai montereggini”.
La targa ricorda la Casa Editrice Hojosha Publishing ltd e due libri da essa editati in lingua giapponese: Montereggio. Vicissitudini di librai viaggiatori da un paesino della scrittrice Yoko Uchida e Il Libro nella Gerla. Storia di Montereggio Paese dei Librai i cui autori sono 23 alunni della scuola primaria “Livio Galanti” di Arpiola.

Nell’occasione, i volontari delle associazioni hanno ricollocato la gigantografia, danneggiata dalle intemperie, che ripercorre la storia di donne e uomini librai; un insieme di immagini che, legate dal filo della memoria e del tempo, raccontano i valori, le tradizioni, le emozioni passate e presenti in Montereggio.
L’attuale versione diverge dalla precedente per l’inserimento di una fotografia del direttore editoriale della Hojosha Publishing ltd Kaoru Nishid, prematuramente scomparso, quale omaggio all’uomo, al mondo del libro e alla cultura giapponese che resteranno vivi attraverso le pagine del libro che tiene tra le mani.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in

Riaprono al pubblico Il Castello del Piagnaro e i Castelli del Ducato

Chiuse le adesioni al Premio San Domenichino: record di partecipazioni

Related posts
Comments are closed
Call Now ButtonChiamaci
Translate »