Tresana: da venerdì 5 Giugno nuovi spazi e sgravi fiscali per le attività commerciali rimaste chiuse per l’emergenza

518 Viewed redazione 0 respond

Dal 5 Giugno, nel week end, parte “Estate nel Borgo”.
Si tratta di un progetto che prevede la chiusura, nelle serate di venerdì e sabato, dalle 20 alle 24, del tratto del Borgo di Barbarasco da V. Roma (angolo V. Canonica) a V. Roma (angolo V. Casa Nuova) per consentire alle attività commerciali di non perdere posti a sedere mantenendo le distanze di sicurezza.

Tavoli e sedie quindi troveranno spazio lungo il tratto centrale del Borgo di Barbarasco, sull’uno e sull’altro lato della strada: al centro un tappeto per vestire a festa il paese.
In queste serate, per garantire la pubblica sicurezza, sarà in servizio la Polizia Municipale.
“Ci sono attività che, nei mesi dell’emergenza, non hanno potuto lavorare. Mi riferisco ai nostri ristoranti, ai bar, ai saloni estetici. Per questo motivo abbiamo deciso di attuare alcune misure per favorire la loro ripresa. Per i ristoranti metteremo a disposizione il Parco Fiera gratuitamente – ha dichiarato il Sindaco Matteo Mastrini -. Nel Parco infatti ci sono le condizioni anche per svolgere cerimonie assicurando il distanziamento sociale, c’è un’ampia cucina, c’è un bar. I saloni estetici potranno inoltre derogare dai consueti orari, restando aperti anche la sera. Per tutte queste attività la flessione dei clienti significa perdite economiche e noi dobbiamo metterle nelle condizioni di contenerle”.

L’Amministrazione Comunale ha poi approvato la rinegoziazione dei mutui che consentirà un cospicuo risparmio a bilancio: “Questo risparmio verrà utilizzato per attuare agevolazioni fiscali nei confronti delle attività commerciali. Il rinvio della scadenze non basta: bisogna intervenire per abbassare la Tari relativamente ai mesi in cui sono rimaste chiuse. Le risorse che risparmieremo allungando la scadenza dei mutui con Cassa Depositi e Prestiti, circa 16.000 euro, consentiranno alle nostre attività commerciali di compensare le perdite”.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

Marcheschi in visita al ponte di Avenza: “Abbassare l’alveo o dimezzare i tempi dei lavori”

Arianna Bertuccelli,è a disposizione delle persone più deboli residenti nella città di Massa

Related posts
Comments are closed
Call Now ButtonChiamaci
Translate »