Il Consorzio di Bonifica avvia la didattica a distanza per le scuole del territorio

587 Viewed redazione 0 respond

Per non interrompere il percorso didattico riservato alle scuole del comprensorio, il Consorzio 1 Toscana Nord ha preparato un progetto on-line a episodi, che racconta le dinamiche dei corsi d’acqua e il loro rapporto con l’uomo e con l’ambiente. E’ rivolto a 1418 studenti e a loro 168 insegnanti.

Con la pubblicazione del primo video on line, riprende nella formula della didattica a distanza, il rapporto del Consorzio Bonifica 1 Toscana Nord con il mondo della scuola. I primi di marzo il Coronavirus ha interrotto a metà il percorso didattico che il Consorzio stava portando avanti con gli Istituti scolastici dei comprensori di Lucca, Versilia, Mediavalle e Massa Carrara Lunigiana.

Dopo il primo ciclo di lezioni in classe, il normale svolgimento del percorso formativo di didattica ambientale si è dovuto fermare proprio nel momento delle visite guidate sui territori. Le misure restrittive disposte dal Governo per l’emergenza sanitaria in corso, non hanno consentito più alle scolaresche di completare la didattica con le gite già in programma. “Abbiamo studiato un sistema alternativo grazie alla produzione di un pacchetto di lezioni on-line per continuare a dialogare con gli studenti – spiega il Presidente del Consorzio Ismaele Ridolfi – E oggi pubblichiamo il primo di 6 video sui nostri canali di comunicazione.”

Il piano formativo si sviluppa in 6 video lezioni che saranno messe a disposizione attraverso tre piattaforme multimediali (Youtube, Google Drive e Whatsapp). Il racconto, diviso in episodi, vede due personaggi alla scoperta del territorio, che entrano in contatto con gli ambienti fluviali in collina e in pianura. Dafne e Dolly, questi i loro nomi, lungo il cammino incontrano Cenerino, l’airone sentinella dei fiumi, le tartarughe marine alle prese con le plastiche abbandonate, i volontari delle associazioni e i lavoratori del Consorzio impegnati a ripulire i corsi d’acqua. E poi seguono i corsi, attraverso il torrente scendono a valle e vengono risucchiate da un’idrovora che le porta attraverso il fiume fino al mare. Le due ragazze vengono aiutate dal Professor Treccani, la loro guida esperta che risolverà molti dubbi e indicherà loro la strada.

“Abbiamo fatto uno sforzo di fantasia, per cercare di ricreare il più possibile le sensazioni meravigliose che si provano quando ci troviamo a esplorare la natura – conclude Ridolfi – in attesa di poter ritornare a percorrere i fiumi e i laghi della Toscana settentrionale, con la promessa che le gite sono solo rimandate, parola di presidente!”.

La web serie è stata realizzata in collaborazione con Dolores Diaz, Laura Martinelli e Francesco Tomei, che hanno messo a disposizione le loro rispettive esperienze in campo teatrale e didattico, per trasporre i contenuti tecnici del territorio e degli ambienti, in un linguaggio accessibile agli studenti coinvolti.

Link al primo video su youtube: https://youtu.be/EcAJr0w17kw

Il canale Youtube del Consorzio è: Consorzio 1 TN Didattica

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

Covid19, due decessi e cinque casi nelle ultime ore

Sciopero di 48 ore dei giornalisti dell’ANSA dalle ore 7 del 15 maggio

Related posts
Comments are closed
Call Now ButtonChiamaci
Translate »