CORONA VIRUS, altre otto vittime in un giorno

481 Viewed redazione 0 respond

Giornata nera per la provincia di Massa Carrara, dove tra ieri e oggi si sono registrati otto decessi tra territorio Apuano e Lunigiana. A renderlo noto la Regione Toscana e il bollettino della Asl Toscana Nord Ovest.

Si tratta di due uomini di 89 e 84 anni di Carrara, una donna di 92 anni di Massa, una donna di 79 anni di Mulazzo, di una donna di 79 anni di Fivizzano, e di tre persone di Bagnone, un uomo di 87 anni e due donne di 102 e 82 anni. I pazienti positivi al virus deceduti in provincia di Massa Carrara salgono a 131.

Il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa (63,1X 100.000), Lucca (32,2x 100.000) e Firenze (31,0x 100.000), il più basso a Grosseto (7,2x 100.000).

Per quanto riguarda i nuovi casi di Covid-19 è risultato positivo un solo tampone a Massa. In totale le persone contagiate dal virus dall’inizio dell’emergenza in provincia di Massa Carrara sono state 1.021.

Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest continua ad aumentare in maniera consistente il numero dei guariti: si sono registrate finora 1143 guarigioni virali (i cosiddetti “negativizzati”) e 1066 guarigioni cliniche e si è quindi arrivati ad un totale di 2209 guariti.

In Toscana sono 9.638 i casi di positività al coronavirus, 26 in più rispetto a ieri. Si registrano 16 nuovi decessi: 6 uomini e 10 donne con un’età media di 85,1 anni. In totale le persone decedute risultate positive al Covid-19 sono state 915.

Le persone guarite salgono a 4.052 (più 382 rispetto a ieri). I test eseguiti hanno raggiunto quota 166.062, 4.509 in più rispetto a ieri.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

Ricercatore di coronavirus ucciso per disputa sul “partner intimo”: poliziotti

Plasma contro il Covid19, studio su 50 pazienti

Related posts
Comments are closed
Call Now ButtonChiamaci
Translate »