Coronavirus fa un’altra vittima: 87enne di Carrara muore al Noa

305 Viewed redazione 0 respond

Giornata nera all’ospedale delle Apuane: dopo la morte a 65 anni dell’ex sindaco di Fivizzano, Paolo Grassi (di cui abbiamo parlato in altro articolo), il coronavirus fa un’altra vittima. Si tratta di un 87enne di Carrara.

La notizia è stata diffusa poco fa dal sindaco di Carrara, Francesco De Pasquale: «Purtroppo – ha fatto sapere il primo cittadino – ho appreso che oggi c’è stata la prima vittima da covid-19, nella nostra città: si tratta di una persona ricoverata al Noa che aveva 87 anni. Alla sua famiglia il cordoglio mio, dell’amministrazione e di tutta la città di Carrara».

«Il mio pensiero – ha concluso De Pasquale – va ai cittadini di Fivizzano che in queste ore hanno appreso della scomparsa dell’ex sindaco Paolo Grassi, anche lui contagiato dal coronavirus». Sale a 5, quindi, il bilancio delle vittime nella provincia di Massa-Carrara dovute al covid-19.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

Ti alleni in bici? La Procura apuana dispone il sequestro del mezzo

La lega dei cavatori a fianco degli operatori sanitari

Related posts
Comments are closed