La Terra ha una nuova mini Luna

La Terra ha una nuova mini Luna

Marzo 3, 2020 Off Di redazione
Spread the love

La Terra ha una nuova (temporanea) piccola Luna. Si tratta di un asteroide che è stato catturato dalla forza di gravità del nostro Pianeta e che, secondo i calcoli, resterà in orbita fino ad aprile prossimo. Classificato come Temporarily Captured Object (Tco), l’asteroide si chiama 2020 CD3 e ha il diametro di circa tre metri. E’ stato individuato dagli astronomi del Catalina Sky Survey, il progetto di ricerca condotto dell’Università dell’Arizona e dedicato alla ricerca di comete e asteroidi vicini alla Terra. La scoperta è riportata sul sito del Minor Planet Center, l’organizzazione dell’Unione Astronomica Internazionale (Iau) che raccoglie e conserva i dati osservativi sui corpi minori del Sistema Solare.

Spazio affollato

Come spiega Ansa, le ultime stime della Nasa indicano che gli asteroidi vicini alla Terra siano circa 22.000 ed è possibile che ogni tanto qualcuno può essere catturato dalla gravità terrestre, nonostante la maggior parte di essi non rimane e prosegue la sua corsa. L’ultima mini luna ‘temporanea’ aveva accompagnato la Terra nel 2006 per circa un anno e si chiamava RH120. Sono oggetti difficili da individuare perché molto piccoli e scuri, tanto che la ricostruzione dell’orbita della nuova mini Luna indica che sta ruotando intorno alla Terra da ben tre anni fa e che dovrebbe lasciarla nell’aprile 2020.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.