Nasce Very Mobile, il nuovo operatore anti iliad creato da Wind Tre

550 Viewed redazione 0 respond

La concorrenza di iliad si fa sentire sugli operatori storici italiani: come già successo con Tim e Vodafone ora arriva Very Mobile, nuovo operatore virtuale low cost di Wind Tre. I dettagli della nuova offerta

Come già successo per Tim (Kena) e Vodafone (ho.), ora anche Wind Tre si attrezza con una offerta anti iliad, lanciando il nuovo operatore mobile virtuale Very Mobile.

L’ingresso dell’operatore francese nel nostro Paese ha provocato un vero e proprio terremoto nel settore della telefonia mobile, con grandi vantaggi per gli utenti, che ora dispongono di pacchetti più ricchi di GB e chiamate spendendo molto meno, ma anche con la perdita di numerosi clienti per gli operatori storici che cercano di competere con offerte ad hoc e soprattutto tramite i propri operatori mobile virtuali.

Nasce un nuovo operatore anti iliad: Very Mobile è il low cost di Wind Tre
L’offerta anti iliad di Very Mobile consiste in un piano da 30GB di traffico dati al mese per connessioni sulle reti 4G ma con velocità massima teorica limitata da 30 Mbps sia in upload che in download. Il pacchetto che costa 4,99 euro al mese include anche minuti di chiamate illimitati e SMS illimitati. Il costo della SIM più l’attivazione è di 25 euro, in ogni caso per chi proviene da un altro operatore mobile virtuale, iliad incluso, il costo si riduce a solamente 5 euro. Qui di seguito riportiamo l’elenco degli operatori di provenienza per cui risulta valido lo sconto per chi passa a Very Mobile:

Nasce un nuovo operatore anti iliad: Very Mobile è il low cost di Wind Tre
L’offerta include i servizi ti ho cercato, RingMe, la funzione hotspot per usare il traffico dati del telefono tramite computer e anche 2,4GB di traffico dati quando si viaggia in roaming in Europa. Occorre rilevare che il piano anti iliad di Very Mobile è una offerta lancio valida esclusivamente per i primi 20 mila clienti: l’operatore non precisa cosa succederà in seguito, ma è lecito prevedere un aumento del costo mensile per chi si registrerà una volta superato questo .

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in

DVB T2: il trucco per guardare i nuovi canali senza cambiare TV

Digitale terrestre, il nuovo standard t2 arriverà nelle nostre regioni in queste date

Related posts
Comments are closed