Martinucci (Lega) ” Basta ponteggi a Palazzo Ducale!”

652 Viewed redazione 0 respond

Sono passati esattamente 2 anni e 6 mesi da quando è stato dato ordine da parte della Provincia di intervenire d’urgenza per realizzare lavori

di ristrutturazione della perimetrazione di Palazzo Ducale occupando i tre lati di piazza Aranci, via Alberica e via Guidoni. La nuova giunta comunale, specialmente gli assessori con delega alle attività produttive e alla cultura, si trovano a disagio nell’organizzare gli eventi e le manifestazioni sportive e culturali che nei prossimi mesi interesseranno le vie e le piazze del centro cittadino: la presenza dei ponteggi ostruisce le vie di fuga di piazza Degli Aranci comportando maggiori problemi di sicurezza e dunque un aggravio di oneri e di costi per poterla garantire. Ho fatto un accesso agli atti e ho potuto constatare che, con le determinazioni n. 1542 del 08/08/2017, la n. 1888 del 06/11/2018 e con la n. 1216 del 02/07/2019 la Provincia ha speso in quasi tre anni ben 178.593,98 euro solo per mantenere in piedi quelle impalcature!!! Soldi dei cittadini massesi e non! Sono anni che i commercianti e cittadini del centro città vivono in una situazione di difficoltà economica e sono costretti a convivere con quelle impalcature che deturpano il decoro urbano, intralciano il traffico e danneggiano il commercio. A questi punti chiedo al presidente Lorenzetti: quale sarà il termine previsto dei lavori? Come mai a suo tempo non venne prevista, al posto dei ponteggi installati per somma urgenza al fine di mettere in sicurezza le aree sottostanti le gronde ammalorate, una tipologia di messa in sicurezza di tipo differente che non occupasse la sede stradale e con un costo più contenuto rispetto ai quasi 200 mila euro spesi ad oggi per questa soluzione adottata?? I massesi si aspettano risposte esaustive dal Presidente Lorenzetti e noi non possiamo più stare a guardare.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

Serponi (M5S):«Serve una connessione dati telematica tra Noa e Opa»

MASSA:CONSIGLIO COMUNALE SOLENNE PER LA CELEBRAZIONE

Related posts
Comments are closed
Call Now ButtonChiamaci