Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news

Lancia le ceneri in Consiglio comunale: «Non voglio finire così»

747 Viewed redazione 0 respond

Lancia le ceneri del suo camino in Consiglio comunale e grida alla giunta: “Non voglio finire così”. E minaccia d’incatenarsi di nuovo.

Ancora una volta un gesto forte da parte di Maura Ricci, la battagliera signora bergiolese che nel 2015 si incatenò in comune perché nel cimitero del paese non c’era spazio per le ceneri del marito. Grazie alla sua protesta il suo congiunto ha trovato sepoltura, ma Ricci insiste: “Dei 56 loculi previsti dal progetto per il cimitero di Bergiola non c’è traccia, sono state realizzate solo 60 urne cinerarie. Almeno un corpo non ancora mineralizzato è stato incenerito. E per giunta mancano i servizi igienici.” E il 16 dicembre si rivolge così all’assise: “Sono qui per rivendicare i diritti di chi non può più farlo, ma ha pagato le tasse come tutti noi”. E attacca duramente la maggioranza pentastellata: “Dovreste dimettervi, ho votato per voi perché quelli di prima non mi piacevano, ma siete peggio di loro. Se foste onesti lascereste la palla a qualcun altro.” Per parlare del cimitero la signora ha chiesto più volte appuntamento all’assessore ai lavori pubblici Andrea Raggi: “Il sindaco De Pasquale mi diceva di rivolgermi ad Amadei (il dirigente, ndr), Amadei a Raggi. A Raggi ho telefonato per due mesi, spegneva il telefono. Un giorno mi ha risposto che non mi avrebbe parlato perché era impegnato. Mi è salita la pressione a 165, con tutti i problemi di salute che ho.” Per Ricci Bergiola è un paese abbandonato: “La strada è piena di buche. La scuola dov’è avvenuta la strage di 72 persone, compresa la famiglia del maresciallo della Finanza Vincenzo Giudice che s’immolò per proteggere gli altri, cade a pezzi. Non si canta più messa laggiù per timore dei crolli. Mia cognata fu colpita da un proiettile che le attraversò la schiena senza ledere organi vitali, mia suocera gettata in un fosso. La nipote la raccolse e la portò in ospedale in un carretto.”

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DI MASSA

CARRARA:“Ex Mediterraneo: una vergogna per la città”

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!