Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
6:12 am - lunedì Novembre 18, 2019

Favole e fiabe per la rassegna al Teatro dei Servi dedicata ai piccini

550 Viewed redazione 0 respond

Spettacoli e laboratori, il calendario della stagione del Teatro dei Servi vanta un’attenzione speciale a bambini e ragazzi.

Il programma nasce dalla collaborazione fra l’amministrazione comunale e Fondazione Toscana Spettacolo onlus e i biglietti per gli spettacoli della rassegna “Tutt’insieme a teatro” possono essere acquistati dall’otto al dieci novembre. In scena quattro spettacoli, ogni appuntamento ha inizio alle 16, rivolti ai bambini dai 3 ai 10 anni (i primi due appuntamenti) e dai 4 agli 11 (gli ultimi due titoli), al termine dei quali viene sempre offerta una merenda. Biglietti interi a 7.50 euro per gli adulti e 5.50 per i bambini, abbonamenti da 23 a 25 euro per gli adulti, e per i bambini da 15 a 18 euro. Il percorso si apre domenica 8 dicembre con i Pupi di Stac che propongono Il gatto con gli stivali. Con i suoi storici burattini, il gruppo toscano propone una rilettura ironica e scanzonata della storia, prendendo le distanze dall’originale. A seguire, domenica 19 gennaio, Aladino e la Lampa Magica, la celebre fiaba del ciclo delle Mille e una notte arriva sul palco in una messinscena visionaria, che combina teatro d’attore con ombre cinesi e giochi video. Non manca la fiaba di Cappuccetto rosso, domenica 9 febbraio, nella rilettura di Zaches Teatro. Uno spettacolo che fonde i linguaggi della danza, del teatro di figura e della musica per portarci nel misterioso bosco della storia. Chiude la rassegna, domenica 15 marzo, Il brutto anatroccolo; la compagnia Nata, combinando teatro d’attore e marionette, rilegge la fiaba di Hans Christian Andersen attraverso un percorso sulla parità che insegna ai ragazzi l’accettazione di sé, la meravigliosa avventura della crescita e la necessità di sognare e sperare.

I laboratori gratuiti per i bambini dai 5 anni in su si svolgono il sabato pomeriggio presso la biblioteca Civica Giampaoli, e si collegano ai temi degli spettacoli domenicali. Vengono curati dalla compagnia Gams (quattro laboratori) e da La noce a tre canti (In bocca al lupo). Si parte il 30 novembre con Xmas Lab per creare decorazioni natalizie; si prosegue il 7 dicembre con “Con gli stivali” per realizzare maschere teatrali ispirate al mondo degli animali.
Prima dello spettacolo Aladino, sabato 18 gennaio, arriva “Sul tappeto volante”. Si finisce il 14 marzo con “Piccole e nere”.

A presentare il calendario l’assessora alla cultura Veronica Ravagli, Cinzia Bertilorenzi e Simona Dell’Ertole della Fondazione Toscana Spettacolo.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in

Convegno sulla biografia dell’autore Alessandro d’Ancona,ex direttore dell’università Normale di Pisa,autore di numerose opere letterarie

Cimiteri, orario continuato per la commemorazione dei defunti

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!