Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
6:00 am - lunedì Novembre 18, 2019

A Grosseto già 15 i partecipanti al corso di bocce paralimpiche Federbocce Toscana, Circolo Bocciofilo Grossetano e Skeep organizzano l’iniziativa

568 Viewed redazione 0 respond

L’unione fa la forza: Federazione Italiana Bocce Toscana, Circolo Bocciofilo Grossetano e Skeep hanno dato il via a un corso di bocce per ragazze e ragazzi con disabilità intellettivo relazionale dell’associazione, che ogni mercoledì dalle 16.30 alle 18.00 si ritroveranno al Bocciodromo Comunale del capoluogo maremmano. A seguito della partecipatissima giornata promozionale di qualche tempo fa, ben 15 ragazzi di Skeep hanno richiesto di praticare le bocce; così FIB Toscana e C.B. Grossetano hanno organizzato un corso di bocce paralimpiche, tenuto dagli istruttori della società.

Il corso è stato presentato mercoledì 16 ottobre, alla presenza dell’Assessore allo Sport del Comune di GrossetoFabrizio Rossi, del nuovo Presidente del C.B. Grossetano Pasquale De Filippo, con i collaboratori referenti del progetto Domenico Aurilio e Michele Barone, del Presidente di FIB Toscana Giancarlo Gosti, della delegata del Comitato Italiano Paralimpico di Grosseto e Presidente di Skeep Cristiana Artuso e del delegato FIB Grosseto Mauro Gennari. Tutte le corsie del Bocciodromo si sono animate di attività, con giochi di bocce, esercizi propedeutici e attività con palline di diverso peso e dimensione pensata per tutte le abilità secondo un programma prestabilito. “Siamo fieri di aver dato il via a questo corso – dichiara il Presidente De Filippo – grazie all’impegno dei nostri tesserati, soci e atleti, che si dedicano con piacere e responsabilità a far giocare questi ragazzi”. “Il gioco delle bocce è portatore di valori, di divertimento e di inclusione – dice il Presidente Gosti – e giornate come queste lo dimostrano. La Federazione promuove l’attività paralimpica, che in Toscana e in crescita; l’iniziativa del C.B. Grossetano è un fiore all’occhiello”. Cristiana Artuso commenta: “Le bocce hanno appassionato fin da subito i nostri ragazzi, che sono entusiasti di questa iniziativa. A nome delle famiglie e dell’associazione Skeep ringrazio FIB Toscana e il Circolo Bocciofilo Grossetano che hanno concesso questa grande opportunità”. Grande è la sinergia tra le parti, come è d’uso nell’attività con gli atleti paralimpici, con gli istruttori della disciplina costantemente affiancati dai volontari dell’associazione, come rimarca l’Assessore allo Sport Fabrizio Rossi: “L’amministrazione comunale è al fianco dello sport e in particolare di queste iniziative, dove si parla il linguaggio universale dell’attività sportiva, un linguaggio di inclusione. Plaudo al Circolo Bocciofilo Grossetano che gestisce molto bene il Bocciodromo Comunale e dimostra tutto il suo valore impegnandosi con Skeep e Federbocce Toscana in un corso che darà grande soddisfazione, come dimostrano i sorrisi dei ragazzi e dei loro accompagnatori”.

Federazione Italiana Bocce – Comitato Regionale Toscana
Via Irlanda, 5 –  50126 Firenze
Tel/Fax: 055/6530981
www.federbocce.it/toscana
mail: toscana@federbocce.it
blog: http://bocceintoscana.wordpress.com/

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in

Un “esercito di cardiologi” e di specialisti anche per la prevenzione ictus alla Giornata regionale di Pariana . Nel 2018 in Toscana sono stati trattati con trombolisi 1312 persone di cui 383 in Area Vasta Nord-Ovest e 74 presso l’Ospedale Apuane

Ottima prova della Polisportiva Handicappati Fiorentini ai Campionati Italiani Paralimpici di Bocce

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!