Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
1:13 am - martedì Novembre 12, 2019

MASSA,“Il teatro oltre la Tempesta”: i detenuti interpretano Shakespeare

677 Viewed redazione 0 respond

E’possibile iscriversi fino a venerdi 28 giugno allo spettacolo “Il teatro oltre la tempesta” in programma Mercoledì 24 luglio ore 21.00 presso la Casa di Reclusione di Massa.

L’appuntamento, che rientra nel calendario di Con-vivere prima (e) dopo, e nel progetto di questa edizione “il festival delle scuole” è un progetto diTeatro in carcere realizzatoda CPIA 1 Massa Carrara e Compagnia Teatrale Emphatheatre, compagnia di teatro sociale nata nel 2008 con attore professionisti, ma anche psicologi, educatori e altri operatori per contrastare il disagio e l’esclusione sociale.

“E’ un progetto di crescita personale attraverso il teatro. – spiega Alessandro J Bianchi attore professionista e tra i fondatori della compagnia – Col testo la Tempesta di Shakespeare, si mette in scena la capacità che ha l’arte di innalzare l’essere umano. In un luogo dove spazio e tempo sono ridotti e regolati da altri, il lavoro di gruppo nel teatro risveglia la creatività di ognuno che è la caratteristica più importante e salutare che possediamo.”

Gli attori sono i detenuti della casa circondariale di Massa, circa una ventina, che hanno curato anche lo spazio e le scene della pièce e da febbraio sono impegnati nelle prove dello spettacolo che li vedrà protagonisti.

Per motivi amministrativi, sebbene l’appuntamento sia il 24 di luglio, per poter partecipare è necessario iscriversi entro venerdi 28 giugno telefonando al 3382988786.

Lo spettacolo durerà circa un’ora e 15 minuti.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

“Il Corano senza veli”: Fratelli d’Italia Carrara incontra Magdi Cristiano Allam il 5 luglio all’Autorità Portuale

Nasce la “Fondazione Fausto Marchetti”

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!