Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
8:05 pm - lunedì aprile 22, 2019

Da domani grande mobilitazione dell’A.I.L. Massa Carrara in Lunigiana per raccogliere fondi con le uova pasquali per le borse di studio.

386 Viewed redazione Commenti disabilitati su Da domani grande mobilitazione dell’A.I.L. Massa Carrara in Lunigiana per raccogliere fondi con le uova pasquali per le borse di studio.
foto

Grande mobilitazioni da domani 5 aprile a domenica in tutta la Lunigiana dell’
A.I.L. cioè l’Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma di
Massa-Carrara per la vendita di uova di Pasqua . In queste date i volontari
dell’associazione offriranno le ormai famose Uova di Pasqua di cioccolato
alla popolazione che ogni anno sempre di più con grande senso di
solidarietà è presente ai numerosi stand per sostenere la ricerca e la cura
delle malattie ematologiche. Questo il “calendario”: stamani Villafranca
Lunigiana: 5 aprile mercato settimanale solo mattino. Bagnone: Piazza
Roma sabato 6 e domenica 7: tutto il giorno. Aulla e Pontremoli: mercato
settimanale sabato 6 aprile: solo mattino. Licciana Nardi: Piazza del
Comune: sabato 6 e domenica 7: tutto il giorno. Fivizzano: Piazza Medicea:
sabato 6 e domenica 7: tutto il giorno. “Pasqua rappresenta per AIL un
importante appuntamento per finanziare la ricerca contro i tumori del sangue
e garantire servizi di assistenza ai pazienti e ai loro familiari.
“Ogni traguardo che riusciamo a raggiungere – dice il dottor Ezio Szorenyi
presidente A.I.L. apuano e noto internista, nefrologo,tossicologo – è merito di
un piccolo gesto. È merito di chi ha permesso di trasformare le Uova AIL in
un grande simbolo di solidarietà. È merito dei tanti volontari, perché
senza il loro appoggio non avremmo raggiunto gli stessi risultati.Sarà merito
di chi vorrà festeggiare la Pasqua con le nostre uova, regalando ai pazienti la
sorpresa più bella, la speranza!”
Come Presidente – aggiunge – in occasione della manifestazione “Uova per
la Ricerca AIL” chesi terrà per tre giorni anche in Lunigiana desidero voglio
fare una particolare menzione ai volontari AIL della Lunigiana che come ogni
anno si distinguono per il grande entusiasmo che mettono nell’organizzare
l’offerta delle uova di Pasqua AL in tutta l’area della Lunigiana da Pontremoli
a Bagnone a Villafranca ad Aulla a Fivizzano ed anche a Licciana Nardi
ottenendo sempre grandi risultati come succede anche nell’altra occasione
delle Stelle di Natale a Dicembre.
È veramente una bellissima gara di solidarietà che ogni anno dimostra come
la popolazione della nostra provincia si distingue e la Lunigiana in particolare.
Personalmente vado ogni anno ad Aulla al mercato e vengono regolarmente
molti cittadini molto affezionati verso la nostra Associazione……molte volte
vengono a salutare e a chiedere consigli o informazioni sullo stato della
ricerca e dei risultati ottenuti; è un momento di condivisione importante e fa

piacere costatare ogni anno Un grazie particolare a Sara e Sabrina che
coordinano l’organizzazione di tutte le piazze da Pontremoli Villafranca e
Bagnone insieme ai volontari di Fivizzano Aulla e Licciana Nardi e altre zone.
Gli introiti derivati dalle donazioni – ricorda il dr Szorenyi – di queste
manifestazioni servono per la vita dell’associazione ma in gran parte per
l’assistenza ai pazienti affetti da malattie ematologiche e all’aiuto ai parenti di
questi ammalati che purtroppo non sono pochi. Fattiva la collaborazione con
la sezione di Ematologia del Nuovo Ospedale delle Apuane presente
nell’Unità Operativa Complessa di Oncologia della nostra Asl Massa Carrara
e Lunigiana”. Il dott. Serenyi termina: “Oltre al supporto alla Sezione di
Ematologia diretta dalla Dr.saDella Seta e alla collaboratrice Dr.sa Pacetti per
la Zona Lunigiana negli ultimi anni abbiamo dato alla nostra ASL due borse
di studio di circa 25000 euro annuali per medico ematologo-oncologo che
rafforza il personale dell’U.O.di Oncoematololgia diretta dal Dr.Mambrini.
Dunque una cessione di uova finalizzata come anno al grande progetto di
avere borse di studio che auspichiamo diventino, grazie alla vostra generosità
più di due”.
Nelle Foto: volontari A.I.L. in …operazione :; il dr Ezio Szorenyi
foto
SERENI

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
tdx2kxzu

Carrara,ecologisti in azione sulla spiaggia: contro le plastiche, per il pianeta

Ospedale

Infezioni ospedaliere, Massa si preoccupa; Marchetti (FI) «Avanti coi dati freschi, gli ultimi precedono l’apertura del NOA»

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!