Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news
11:41 am - mercoledì marzo 20, 2019

Vigili di quartiere a Massa, Bugliani: “Segnale importante per la nostra città”

525 Viewed redazione Commenti disabilitati su Vigili di quartiere a Massa, Bugliani: “Segnale importante per la nostra città”
86-polizia-municipale-campo-nomadi-2-cropped-19-cropped-14
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Voglio esprimere piena solidarietà alle due infermiere e all’operatrice socio-sanitaria che sono state aggredite in modo pesante nel Reparto di Psichiatria del NOA da un paziente.

Da consigliere regionale di questo territorio ho avuto modo di entrare a contatto con parecchie realtà della nostra sanità e con moltissimi operatori e ho potuto constatare quanto la stragrande maggioranza di questi svolga la propria professione con senso di responsabilità e profonda dedizione. Per questo reputo inaccettabile che si possa correre il rischio di simili aggressioni, soprattutto in un reparto come quello della Psichiatria, dove evidentemente non è infrequente venire a contatto con realtà difficili e pericolose, ancorché dettate da situazioni contingenti e particolari. Proprio per questa ragione faccio mie le parole che sono state espresse dai rappresentanti provinciali e regionali dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche e credo sia necessario fare tutto quanto opportuno per tutelare maggiormente professionisti che, ogni giorno, si occupano della salute e della vita di tutti i cittadini. Utili in tal senso possono essere sia protocolli aziendali a tutela del personale sanitario, ma fondamentale è, altresì, una riforma legislativa nazionale che preveda un rafforzamento della tutela per chi subisce aggressioni o incidenti nello svolgimento della professione sanitaria. Per questo mi impegnerò a portare all’attenzione di tutto il consiglio regionale toscano questo caso, proponendo anche una mozione che cerchi di accelerare presso il Parlamento nazionale l’adozione di tutti i provvedimenti utili allo scopo”.
Giacomo Bugliani
Consigliere regionale
Presidente Prima Commissione Consiglio Regionale della Toscana

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
Filed in
img800-non-facciamo-estinguere-l-italiano-142619

“Non facciamo morire l’italiano”

2xlaj0jd

Carenze per la polizia penitenziaria del carcere di Massa»

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!