Welcome to 0585news   Click to listen highlighted text! Welcome to 0585news

Caso Eleonora, l’avvocata sparita ha preso il treno?

88 Viewed redazione Commenti disabilitati su Caso Eleonora, l’avvocata sparita ha preso il treno?

I cani trovano una pista: il legale Eleonora Vita dovrebbe essere salita su un treno direzione Spezia. Ieri pomeriggio sono state impiegate due unità cinofile del centro cinofili della squadra ricerca molecolare arrivate direttamente da Firenze.

I cani, che hanno operato separatamente, ed in due distinte fasi, hanno entrambi fiutato una traccia che, dal luogo dove è stata ritrovata parcheggiata l’auto Panda di colore nero venerdì sera, in via Poggioletto, conduceva alla stazione ferroviaria di Massa Centro, binario due, quindi treni che viaggiano direzione Pontremoli-La Spezia. Dall’esame dell’auto, che pare fosse già parcheggiata in zona dalla serata di domenica, giorno della comparsa della donna, non sono emersi particolari di interesse. Sono al vaglio i filmati delle telecamere della zona del rinvenimento dell’auto.

La panda nera della 38enne avvocatessa di Avenza è stata ritrovata grazie alla segnalazione di un passante. Si infittisce il giallo dell’avvocatessa delusa per una causa ereditaria andata male con sentenza dello scorso agosto, che di colpo, dopo 10 anni di lotte e carte bollate, la vedevano sconfitta. Un’eredità che riguarda il lascito di una prozia, 900mila euro e due case in Versilia. L’auto adesso è dai carabinieri, che stanno analizzando l’utilitaria, per trovare ogni informazione utile a capire se la donna abbia deciso di andarsene definitivamente dalla sua città, e per scoprire se in quell’ultimo viaggio la 38enne fosse stata da sola, tramite rilievi dalla parte del passeggero.

ANCHE se è ancora presto per fare una prima riflessione, sembra che la donna abbia deciso di lasciare volontariamente casa. La lettera lasciata alla madre parla chiaro: Eleonora è stata duramente ferita dal mondo per il quale ha dato tutta la sua giovinezza ed i suoi studi, la legge e la giustizia. Dopo esser stati convocati dai carabinieri, la madre ed i conoscenti dell’avvocatessa, continuano a lanciare appelli alla donna affinché faccia ritorno a casa.

Don't miss the stories follow0585news and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.

Viabilità provinciale: Interruzione circolazione su SP 4 Antona In vigore dal 14 al 19 novembre 2016 per consolidamento scarpata

Massa:La Porta Santa è chiusa «Siate misericordiosi»

Related posts
Comments are closed
Click to listen highlighted text!